CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO. AMMISSIBILITÀ ALLA PROCEDURA DI LIQUIDAZIONE IN ASSENZA DI PATRIMONIO O IN CASO DI PATRIMONIO INSUFFICIENTE ALLA COPERTURA DEI DEBITI. * * La questione che ha dato spunto alla presente riflessione nasce dalle sorti che hanno interessato un imprenditore e gestore di un bar-ristorante, il quale dopo aver investito ai tempi pre-crisi, ha…

LA QUESTIONE DEL DILAZIONAMENTO DEL CREDITO PRIVILEGIATO NELL’ACCORDO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO. La questione del dilazionamento del credito ipotecario in ambito di applicazione della L. 3/2012 emerge ogni qualvolta il debitore propone ai creditori un accordo di ristrutturazione dei debiti, escludendo la vendita del bene ipotecato, prevedendo come soluzione il dilazionamento del debito…

© 2015 GHINGO DESIGN | TUTTI IN UN SOLO PIANETA

logo-footer